Enel lancia due nuove offerte: “Scegli tu” ed “Energia Sicura Gas” (terminata)

Enel riparte con più energia, lanciando due nuove offerte dedicate a tutti i clienti titolari di forniture luce e gas: “Scegli tu” ed “Energia Sicura Gas”.

Scadono entrambe il 23 luglio e sono le ultime offerte targate Enel per luce e gas: SCEGLI TU ed ENERGIA SICURA GAS, dedicate ai clienti finali titolari di siti ad uso domestico, la prima con fornitura di energia elettrica in bassa tensione, la seconda con fornitura di gas naturale ad uso cucina, acqua calda e/o riscaldamento.

Hai una fornitura già attiva con Enel Energia o vuoi intestarne una nuova? Ecco le due offerte.

Con l’offerta SCEGLI TU luce, i prezzi della componente energia sono bloccati per 12 mesi. Non c’è alcun bisogno di cambiare le proprie abitudini di consumo, ma semplicemente decidere qual è il piano tariffario più adatto alle proprie esigenze.
Ecco i piani tariffari disponibili:

  • “Senza orari”, al prezzo di 0,0690 €/kWh (IVA e imposte escluse), tutti i giorni, 24 ore su 24;
  • “Notte e festivi”, per coloro che vivono la casa di notte e nei giorni festivi, la componente energia è gratis da lunedì a sabato dalle 23 alle 7, domenica e festività nazionali; e al prezzo di 0,1250 €/kWh (IVA e imposte escluse) da lunedì a sabato dalle 7 alle 23;
  • “Bioraria”, con il prezzo della componente energia bloccato per i primi 12 mesi a 0,0624 €/kWh (IVA e imposte escluse) da lunedì a venerdì dalle 19 alle 8, sabato, domenica e festività nazionali; e al prezzo di 0,0824 €/kWh (IVA e imposte escluse) da lunedì a venerdì dalle 8 alle 19.

E se il piano tariffario scelto non è il migliore per le proprie abitudini, lo si può sempre cambiare, senza alcuna spesa aggiuntiva e fino a tre volte nei 10 mesi successivi all’attivazione per ogni anno contrattuale.

Con l’offerta ENERGIA SICURA GAS, si paga in base ai propri consumi al prezzo di 0,2700 €/Smc (IVA e imposte escluse), bloccato per 12 mesi. Dopo 12 mesi, Enel Energia potrà aggiornare il prezzo in base all’andamento del mercato e ne darà comunicazione per iscritto almeno 90 giorni prima della scadenza. Resta salva la facoltà di recedere dal contratto in qualsiasi momento e senza oneri.
Si può aderire a Energia Sicura Gas se si proviene da un altro fornitore, se si deve riattivare un contatore disattivato (subentro) o se s desidera intestare a proprio nome un contratto intestato ad altra persona (voltura).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *