“Nizza è Barbera”? Noi ci saremo!

Il fine settimana di sabato 12 e domenica 13 Maggio si tinge di rosso. E’ il colore del vino che scorrerà a fiumi lungo le vie del centro storico di Nizza Monferrato, in occasione della celebre manifestazione “Nizza è Barbera” che, ogni anno, trasforma la città in una grande capitale del vino in cui si può degustare il NIZZA D.O.C.G. e tutte le altre tipologie piemontesi di Barbera D.O.C.G. e D.O.C. a tu per tu con i produttori delle cantine.

La Oddino Impianti sarà presente, tra i partner ufficiale dell’evento.

Protagonista indiscusso della kermesse sarà il “Superzona Nizza“, barbera di qualità superiore, con la sua  resa massima di 70 quintali per ettaro e i preziosi 18 mesi di affinamento, di cui almeno 6 in legno. E sarà proprio questa barbera, insieme a oltre a 300 etichette di doc, ad essere in degustazione illimitata assieme alle specialità liguri-piemontesi preparate dalle Pro Loco dei paesi limitrofi. Come assaggiare questo nettare? Semplice. Basta acquistare un bicchiere e tenerlo sempre con sé all’interno della tasca ca portare comodamente a tracolla. E riempirlo, naturalmente!  Impresso su questa tasca, troverete il logo della Oddino Impianti che vi accompagnerà in questa immersione tra i sapori e i profumi di una giornata all’insegna della tipicità.

Ecco le degustazioni da non perdere. La prima, dal titolo “Le Perle del Jura”, avrà luogo sabato mattina, alle 11, e sarà  guidata dall’enologo Luigi Bertini. Seguiranno quelle di domenica alle 11, con il Nizza docg 2012, a cura dei Produttori del Nizza e dell’Ais, e alle 17, con il focus sullo Champagne e i vignerons, insieme al sommelier Alberto Bracco. Tutte le degustazioni si terranno all’Enoteca regionale di Nizza Palazzo Crova.

Contestualmente, in piazza del Campanon, si brinderà al Wine BARbera gestito dall’Associazione Italiana Sommelier. Tra le novità di quest’anno, ci sarà la Vineria la Signora in Rosso che proporrà cene e pranzi allestendo un vero e proprio banco d’assaggio delle Barbere d’Asti provenienti da ben 55 produttori. E tra incontri e brindisi, non mancherà l’atteso appuntamento con la “Notte rossa”, con musica e negozi aperti. A chiudere “Nizza è Barbera”, sarà il brindisi finale che si terrà al termine di una cena promossa dal Consorzio della Barbera dell’Asti e dei Vini del Monferrato dove il sommelier Martina Doglio Cotto racconterà della versatilità della Barbera.

Clicca qui per il programma completo di “Nizza è Barbera” 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *