Mondo Enel X

Il nostro primo desiderio è che le vostre case diventino un luogo comodo, confortevole e smart. Per essere certi di raggiungere questo risultato, prima di lanciare nuovi prodotti e servizi, effettuiamo survey e diversi studi di mercato, dopodiché perché siamo disponibili a proporvi servizi di installazione e manutenzione di soluzioni tecnologiche innovative sempre vicine alle vostre reali esigenze. E a un prezzo accessibile a tutti. Parliamo soprattutto di soluzioni che riguardano caldaie a condensazione, climatizzatori e fotovoltaici con accumulo e solare termico.

Apriamo la strada a un’economia ancora più collaborativa e connessa. Creiamo servizi energetici aprendo a nuovi operatori e integrando nuovi settori. Siamo una Energy Cloud Platform”.
(Francesco Venturini, amministratore aelegato di Enel X)

La mission di Enel X

Tra i nostri principali obiettivi, ci proponiamo di realizzare prodotti e servizi accessibili a tutti, ottimizzando l’uso dell’energia e offrendo benessere ai nostri clienti e all’ambiente che li circonda; di garantire il miglior prezzo sul mercato grazie ad una presenza globale che genera economie di scala e crea vantaggi effettivi per i clienti; e di promuovere l’accesso al credito alle famiglie.

I servizi che offriamo sono tutti chiavi in mano, messi a punto con la massima trasparenza, sicurezza, affidabilità, massima vicinanza al cliente ed esclusivamente attraverso le competenze di tecnici qualificati.

Mobilità elettrica

Il mondo di Enel X si estende anche alla mobilità elettrica, con le soluzioni e-mobility che permettono di viaggiare ovunque in modo più sostenibile e pulito. Una rivoluzione che è già in atto e che viene portata avanti all’insegna della sostenibilità e attraverso infrastrutture di ricarica, Vehicle-to-Grid (V2G) e servizi di second life delle batterie.

Ma non solo. Enel X ha anche accettato di fare da apripista a un progetto che ha come obiettivo quello di dotare il Paese di una capillare rete di colonnine destinata agli automobilisti affinché possano sempre averne una nelle vicinanze. Si parla di 7.000 punti di ricarica entro il 2020 e 14.000 entro il 2022. Entro il 2018, saranno 2.500 le infrastrutture di ricarica distribuite su tutto il territorio nazionale. Il progetto prevede un investimento compreso tra i 100 e i 300 milioni di euro. Il sogno di sempre è ormai diventato realtà.